Alitalia – Resoconto incontro con Commissario Straordinario 16.12.20

Sasn Lombardia: impossibilità ad accedere agli esiti dei ‘test Covid’ per personale navigante.
12 Dicembre 2020
Alitalia – Fnta: nuovo confronto sul piano industriale
23 Dicembre 2020

Alitalia – Resoconto incontro con Commissario Straordinario 16.12.20

Il Commissario ci ha aggiornato sulla situazione finanziaria dell’azienda che è estremamente critica in attesa del versamento da parte del MEF della tranche di finanziamento di 150 milioni.
Gli stipendi del mese di dicembre verranno pagati entro la fine del mese con l’arrivo delle risorse o almeno di parte delle stesse. Il Commissario si già attivato e sta pressando il Governo perché adempia rapidamente al pagamento dovuto.
Ci ha informati del fatto che già 30 tra dirigenti e staff sono transitati a ITA. L’interlocuzione con ITA non è ancora iniziata e la struttura Commissariale è in attesa della partenza di un tavolo speci- fico in sede Ministero Sviluppo Economico.
La struttura commissariale sta inoltre interagendo con l’INPS per accelerare i versamenti delle in- tegrazioni salariali. Subito dopo le feste dovrebbe essere pagata la mensilità di ottobre per AZ SAI e CYL.
Per parte nostra abbiamo posto alcuni temi al Commissario:
• SCATTI DI ANZIANITÀ PN
Abbiamo chiesto il ripristino del pagamento delle corrette anzianità contributive e del pregresso dovuto. Sottolineando come le scriventi non hanno sottoscritto l’ultimo accordo sottoscritto da altri e quindi almeno da settembre 2017 per i nostri iscritti andrebbero ripristinate le corrette re- tribuzioni.
• ESODI INCENTIVATI
Abbiamo chiesto che la procedura commissariale valuti l’apertura di un programma di esodi op- portunamente incentivati per chi volontariamente decida di procedere verso il pensionamento. In questo periodo di incertezze e crisi ci è stato chiesto da molti iscritti la possibilità di poter acce- dere ad un programma di incentivazioni adeguate tese ad un possibile pensionamento .
Abbiamo inoltre richiesto una maggiore attenzione dell’azienda rispetto alla perequazione eco- nomica e di impiego in relazione alle giornate di CIGS e alle attività di volo o addestrative.
• ANZIANITÀ PNC IN PART – TIME
È stato rappresentata nel dettaglio l’errata determinazione dell’anzianità dei dipendenti in PT, che
‘slitta in avanti’ nonostante tale previsione non sia prevista dal CCNL applicato.
• FSTA: RETRIBUZIONE DI RIFERIMENTO ‘REDDITI BASSI’
Abbiamo sottolineato la necessità di dare seguito a quanto previsto al punto 13 dell’ultimo ver- bale di accordo CIGS che impegna azienda e sindacati ad approfondire le metodologie di calcolo per talune categorie di lavoratori (es. PNC in maternità nel periodo preso a riferimento per il cal- colo).
• Richiesta, inoltre, la pubblicazione delle LISTE DI ANZIANITÀ PNC.
La procedura commissariale si è riservata di fare i necessari approfondimenti tecnico-finanziari
prima di rispondere. Vi terremo informati.
ANPAC ANPAV ANP

20201216FNTAZONASResocontoIncontroCS