#ALITALIA – Tempo Scaduto! Piloti ed Assistenti di Volo pronti alla mobilitazione

LUNEDÌ 15 APRILE SI DECIDE IL FUTURO DEL LAVORATORI #AIRITALY
14 Aprile 2019
‘carichi di lavoro’ Capo Cabina (P2) insostenibili
14 Aprile 2019

#ALITALIA – Tempo Scaduto! Piloti ed Assistenti di Volo pronti alla mobilitazione

#COMUNICATOSTAMPA

#FNTA (ANPAC, #ANPAV, ANP): #ALITALIA, TEMPO SCADUTO – PILOTI E #ASSISTENTIDIVOLO PRONTI A MOBILITARSI E AD INTRAPRENDERE COLLOQUI DIRETTI CON PARTNER INDUSTRIALI E FINANZIARI CREDIBILI CHE GARANTISCANO IL RILANCIO DELLA COMPAGNIA

•••

Roma, 13 aprile 2019

La Federazione Nazionale del Trasporto Aereo, che riunisce le associazioni professionali ANPAC, ANPAV e ANP, ribadisce forte preoccupazione per la situazione di Alitalia. Il 30 aprile, infatti, scadrà l’ennesima proroga concessa dai commissari straordinari alle #FerroviedelloStato, ed inoltre, il 30 giugno, la compagnia di bandiera dovrà restituire i 900 milioni di euro di prestito ponte, più tutti gli interessi maturati in questi anni.

Dalla data del commissariamento di due anni fa, il vice presidente del consiglio e ministro dello sviluppo economico Luigi Di Maio, ha più volte promesso il rilancio della compagnia di bandiera, ma a tutt’oggi, non esiste nulla di concreto.

Questa situazione di stallo è inaccettabile per i piloti e gli assistenti di volo di Alitalia che non intendono rimanere inerti ad assistere a quello che rischia di diventare una eutanasia di Stato e sono pronti a mobilitarsi ed a confrontarsi direttamente con eventuali partner industriali e finanziari che garantiscano un credibile rilancio della Nuova ALITALIA.

La FNTA sollecita quindi nuovamente e con urgenza il Governo affinché rispetti e concre- tizzi la promessa fatta ai lavoratori ed al Paese di rilancio della compagnia evitando la messa in liquidazione di Alitalia, atto obbligato in caso di assenza di offerte concrete di acquisto per la compagnia così come confermato dal Commissario Discepolo durante una recente audizione parlamentare.