ATTENZIONE COLLEGHI PART – TIME Ancora un ricorso accolto

Riunione Alitalia del 21 gennaio 2009.
22 Gennaio 2009
Nuovo calendario istanze passivo AZ
26 Gennaio 2009

ATTENZIONE COLLEGHI PART – TIME Ancora un ricorso accolto

ATTENZIONE COLLEGHI PART – TIME
Ancora un ricorso accolto
 
Il nostro studio legale informa che è stato vinto un’ulteriore ricorso, relativo al modo di conteggio dei periodi della precedente modalità di Part-time, da parte dell’Inps, ai fini del raggiungimento della pensione.
 
Il dispositivo della sentenza, per la prima volta, affronta anche la parte relativa ai versamenti effettuati al Fondo Volo, riconoscendo alla nostra assistita la fondatezza sia nel diritto di merito del ricorso, sia nei conteggi per i contributi previdenziali versati durante gli anni di lavoro.
 
E’ indubbio che il pronunciamento aiuterà le altre vertenze in atto traendo, per la prima volta, spunto da una fonte diversa rispetto alle precedenti.  
 
Pur cercando di evitare polemiche con altre sigle sindacali, giova ricordare che la vittoria di una causa sul P.t. ha un impatto assolutamente positivo sul conteggio dei periodi lavorati ai fini della maturazione del requisito pensionistico.
 
Sovente si raccontano stupidaggini, con l’obiettivo di minimizzare, per pura rivalità sindacale, gli effetti benefici di un risultato raggiunto da un’altra sigla sindacale.
 
Ribadiamo la necessità di lavorare per il bene della categoria, senza improvvisazioni e con maggiore sobrietà nei comportamenti e negli scritti.
 
Poiché le casistiche del Part-Time sono di diversa tipologia, invitiamo i colleghi a contattarci, per conoscere in modo dettagliato le posizioni individuali.
 
Il ricorso può essere fatto anche da coloro i quali hanno usufruito del Part-Time in anni passati e che oggi lavorano a tempo pieno.
 
Ricordiamo che, come è nostra abitudine, possono partecipare alla vertenza anche coloro che non sono iscritti all’Associazione.
 
I nostri recapiti:
Ufficio Anpav 06-51962807
Cellulari: 348-6506014; 348-7705709.
 
Consulta il sito: www.anpav.com
ANPAV

Roma, 25 novembre 2009