Certificazione REL

Detassazione lavoro 2012: come cambiano le regole
12 Giugno 2012
Lettera ad INPS, ALITALIA CAI ed ALITALIA in AS su blocco prestazioni CIGS
18 Giugno 2012

Certificazione REL

Ci troviamo di fronte ad un nuovo pesante tentativo d’attacco nei confronti della categoria degli assistenti di volo, rappresentato dalla notizia che l’Azienda starebbe provvedendo a certificare le REL.

Le unità interessante pare siano 30 e le succitate certificazioni sono, a nostro avviso, da configurarsi come Assunzioni a tutti gli effetti, con successiva possibilità di impiego su tutta la rete aziendale.

Oltre all’impraticabile e non condivisa modifica unilaterale del Contratto, relativamente alla "Composizione Equipaggio", le centinaia di colleghi ancora posti a stagnare in uno status di cassaintegrati, che a breve tra l’altro avrà un fine e con, a tal punto, ancora meno prospettive di reintegro, ci impongono di opporre:

UN FERMO NO; SENZA MA E SENZA SE.

L’affermazione da parte aziendale di trovarci di fronte ad un’idea che "proviene essenzialmente da motivazioni ascrivibili al marketing, ma al contempo innovativa e ambiziosa"(!!!!!), è dimentica del fatto che c’è un Accordo sulle Assunzioni dalla CIGS ancora attualmente inevaso, che merita invece la più immediata delle riposte.

 

Altro è poi, l’ ulteriore novità, veicolata in maniera sibillina, di aumentare il numero delle REL a bordo cosa che a composizione Crew invariata ridurrebbe lo stesso di un’unità, determinando un effetto catastrofico se si aggiunge ad un altro rumor che parla già di esuberi tra il personale navigante.

Ben venga la figura delle REL, indispensabile nella sua mansione di supporto, ben distinto però da quello di assistente di volo che viene selezionato per tutelare la sicurezza di tutti a bordo.

Verificheremo con la massima attenzione nell’incontro richiesto già convocato in materia, consci di dover  sbarrare la strada ad un possibile futuro contratto ad ennesimo ribasso (la suindicata iniziativa rappresenta una lampante prova di trasmissione…).


 

Roma, 11 giugno 2012                                                                                   

RSA  ANPAV