CORSO D’INGLESE: FACCIAMOLO IN OGNI CASO

ALPIEAGLES: lettera all’Azienda su assunzioni
22 Giugno 2010
PAGAMENTO FONDO GIUGNO ’10 COSA FARE SE NON HAI RICEVUTO COMUNICAZIONE POSTALE
28 Giugno 2010

CORSO D’INGLESE: FACCIAMOLO IN OGNI CASO

L’azienda ha comunicato la proroga della possibilità di eseguire il test inglese fino al 4 luglio, rispetto alla precedente data ultimativa del 24 giugno.
 
Abbiamo notizie che ad oggi il test è stato assolto solo da poche decine di assistenti di volo, rischiando in tal modo di sminuire una iniziativa che, a prescindere dal contesto e dalle modalità, rappresenta comunque una occasione di arricchimento professionale della categoria.
 
Su questo argomento, in qualità di Associazione Professionale, ci eravamo chiaramente espressi a favore di qualsiasi iniziativa o investimento che mirasse a implementare il bagaglio professionale degli Assistenti di Volo, anche se avevamo suggerito, inascoltati, che una categoria impegnata con attività di volo in modo intensivo, e con tempo libero a disposizione abbastanza esiguo, poteva essere facilitata nell’espletamento di questo processo formativo attraverso semplici agevolazioni.
Avevamo infatti proposto la possibilità di poter utilizzare la connessione internet negli alberghi, dove il navigante passa la maggior parte del suo tempo dopo l’attività di volo.
 
Purtroppo chi doveva agevolare questo impegno non l’ha fatto, con il risultato che una iniziativa lodevole come il miglioramento delle capacità linguistica della categoria rischia di fallire miseramente.
 
In ogni caso invitiamo la categoria ad eseguire il test d’inglese per l’accesso al relativo corso di formazione, perché alla fin fine anche questo serve a valorizzare una professionalità sempre più disconosciuta e mortificata.