Detassazione lavoro notturno – lettere inviate all’Azienda

Pasti Crew e Riserva al Campo: richiesta urgente d’incontro
9 Settembre 2010
Richiesta incontro “Stabilizzazioni”
20 Settembre 2010

Detassazione lavoro notturno – lettere inviate all’Azienda

Di seguito le lettere di chiarimenti/richiestE incontro inoltrate al Gruppo Alitalia in A.S. e ad Alitalia CAI SpA.

Relativamente alla tassazione sotto commentata, il gruppo Alitalia in A.S. è responsabile per il periodo 1 gennaio 2008 – 12 gennaio 2009, mente Alitalia CAI SpA dal 13 gennaio 2009 in poi.

Rimaniamo a disposizione per informazioni.

Roma, 20 settembre 2010

 

ANPAV

_______
A:        Gruppo ALITALIA in A.S.
Att.ne Dott. M. Sarti
e, pc, Commissario Straordinario
         Att.ne Prof. A. Fantozzi
 
Oggetto: retribuzioni erogate al PNC per lavoro notturno – tassazione agevolata.
 
La scrivente Associazione Professionale è a richiederVi chiarimenti in merito al beneficio del regime speciale di detassazione applicabile all’intero compenso percepito per prestazioni “lavoro notturno”  dal PNC per effetto della risoluzione dell’Agenzia delle Entrate n. 83/E del 17 agosto 2010, emessa in risposta ad un quesito in materia di tassazione agevolata prevista dall’articolo 2, comma 1, del d.l. n. 93/2008 (convertito dalla legge n. 126/2008) alla luce dei chiarimenti forniti dalla circolare congiunta dell’Agenzia delle Entrate e del Ministero del Lavoro, della Salute e delle Politiche Sociali n. 59/E del 22 ottobre 2008.
Con riferimento alle somme riferibili alla fattispecie suindicata corrisposte nell’anno 2008 e sottoposte alla tassazione ordinaria, anziché all’imposta sostitutiva del 10%, dato il termine del 30.09.2010 per lavoratori dipendenti di potersi avvalersi della tassazione più favorevole in sede di dichiarazione dei redditi,  siamo a richiedere la certificazione l’importo delle somme erogate a titolo di incremento della produttività del lavoro sulle quali non è stata applicata la tassazione sostitutiva.
In attesa di sollecito riscontro ci rendiamo disponibili ad un incontro.
Distinti Saluti
Roma, 17 settembre 2010                                                 
ANPAV
_______
A:        ALITALIA CAI SpA
Gestione Personale Navigante
Att.ne Dott. G. Angiolillo
Att.ne Dott. L. Cavina
e, pc, Amministrazione e Costo del Lavoro
         Att.ne Dott. M. Viscuso
 
Oggetto: retribuzioni erogate al PNC per lavoro notturno – tassazione agevolata.
 
La scrivente Associazione Professionale è a richiederVi chiarimenti in merito al  beneficio del regime speciale di detassazione applicabile all’intero compenso percepito  per prestazioni “lavoro notturno”  dal PNC per effetto della  risoluzione dell’Agenzia delle Entrate n. 83/E del 17 agosto 2010, emessa in risposta ad un quesito in materia di tassazione agevolata prevista dall’articolo 2, comma 1, del d.l. n. 93/2008 (convertito dalla legge n. 126/2008) alla luce dei chiarimenti forniti dalla circolare congiunta dell’Agenzia delle Entrate e del Ministero del Lavoro, della Salute e delle Politiche Sociali n. 59/E del 22 ottobre 2008.
Con riferimento alle somme riferibili alla fattispecie suindicata corrisposte nell’anno 2009 e sottoposte alla tassazione ordinaria, anziché all’imposta sostitutiva del 10%, dato il termine del 30.09.2010 per lavoratori dipendenti di potersi avvalersi della tassazione più favorevole in sede di dichiarazione dei redditi,  siamo a richiedere la certificazione l’importo delle somme erogate a titolo di incremento della produttività del lavoro sulle quali non è stata applicata la tassazione sostitutiva.
In attesa di sollecito riscontro ci rendiamo disponibili ad un incontro.
Distinti Saluti
Roma, 17 settembre 2010                                                 
RSA ANPAV