Dichiarazione Valentini ad APCOM Cai presenta scheda con criteri di assunzione.

Incontro con il Commissario Fantozzi
20 Ottobre 2008
AIR ALPS – Incontro su tematica contrattuale
27 Ottobre 2008

Dichiarazione Valentini ad APCOM Cai presenta scheda con criteri di assunzione.




Roma, 22 ott. (Apcom) – Il tavolo – ha commentato il coordinatore nazionale dell’Anpav, Massimiliano Valentini – ha reagito in maniera critica alle posizioni della Cai che confliggono con quanto concordato a palazzo Chigi. Speriamo che in vista del prossimo incontro di venerdì queste posizioni vengano riviste. Le critiche, ha ribadito Valentini, si riferiscono "ai criteri di assunzione comunicati: si vogliono discriminare chi gode di tutele sociali garantite dalla legge come maternità ed esenzione del lavoro notturno.

Inoltre resta il problema delle modifiche, promesse dal governo e non ancora attuate, ai requisiti per accedere ai prepensionamenti e questo rischia di lasciare a terra molte persone". Come Anpav, ha poi aggiunto, "abbiamo il dubbio che, restando troppo ancorati nei criteri di assunzione alle posizioni individuali pregresse, non si palesi il principio di discontinuità necessario per avere il via libera da parte dell’Ue".
Nel corso dell’incontro la delegazione di Cai ha fornito una scheda contenente i criteri di scelta per l’assunzione a tempo indeterminato.

In base alla scheda, mostrata dai sindacati, gli esclusi devono essere coloro che hanno maturato i requisiti pensionistici nel periodo di cassa integrazione e mobilità.
Invece per quanto riguarda le assunzioni queste sono regolate sulla base di criteri "organizzativo- gestionali di coerenza con il piano industriale" . Tali criteri sono poi organizzati in altrettanti punti: area organizzativa di appartenenza; profilo professionale; possesso di certificazioni e abilitazioni; località; valutazione gestionale.
Infine sono previsti anche dei criteri soggettivi che riguardano l’anzianità aziendale il carico familiare.