Fondaereo – Rinnovo dell’assemblea dei delegati di Fondaereo

Comitato Assistiti Sasn: Lettera al Ministero
9 Aprile 2021
Alitalia – Manifestazione Personale Navigante 16/04/21 ore 14:00
15 Aprile 2021

Fondaereo – Rinnovo dell’assemblea dei delegati di Fondaereo

Gentili colleghi,
dal prossimo 15 aprile fino al 31 Maggio avranno luogo le elezioni per il rinnovo delle cariche dei Delegati dell’Assemblea di FONDAEREO.
Ognuno di noi avrà la possibilità di esprimere la sua preferenza in modalità telematica, accedendo con le proprie credenziali alla propria area riservata.
Sarà cura del fondo inviare apposita comunicazione in merito alle modalità previste.FONDAEREO è una splendida realtà del nostro settore che dobbiamo tutelare e preservare.
Le Organizzazioni Sindacali e le Associazioni professionali insieme “Fonti Istitutive dei Fondi dei Naviganti Italiani” hanno creduto, sin dai primi anni 2000 nella necessità, validità e utilità di uno strumento negoziale come il Fondo pensione complementare.Inizialmente i due fondi separati per Piloti e Assistenti di Volo, PREVIVOLO e FONDAV, erano i nuovi strumenti di risparmio previdenziale che avrebbero potuto raccogliere, e investire, il TFR e le quote accantonate dagli aderenti per integrare le pensioni dei naviganti italiani.Oggi possiamo certamente affermare che la scelta di allora è stata una nostra scommessa vincente.
La previdenza complementare è una delle migliori “invenzioni” nel panorama del welfare contrattuale, dotata di una disciplina legislativa e fiscale che ne ha favorito un rapido e sicuro sviluppo.
Dal 2012, come ricorderete, i due precedenti fondi separati si sono aggregati diventando l’attuale FONDAEREO , registrando nel corso degli anni risultati da record nonostante, ancora oggi, non rappresenti la totalità dei lavoratori del settore, quindi con una massa critica ancora troppo picco-la rispetto alle sue reali potenzialità.FONDAEREO è un ottimo fondo e davanti a una delle crisi più imprevedibili di sempre, che ha messo in ginocchio tanti settori economici e produttivi, ha dato una grande prova di resilienza chiudendo il 2020 con risultati finanziari positivi e, grazie anche all’aumento degli iscritti, con la riduzione delle quote associative per il 2021. Un piccolissimo, ma al contempo chiaro, esempio di economie di scala.

Un quadro normativo dedicato, in continua evoluzione, ha dotato in questi anni i fondi pensione di una serie di organi e funzioni deputati al controllo, alla sicurezza e alla stabilità che ne assicurano una sana e prudente gestione conforme alla legislazione.FONDAEREO è dotato di un modello di governance che lo rende estremamente sicuro e solido, la gestione delle risorse e’ costantemente attenta alla continua massimizzazione del risultato co-niugando obiettivi di medio lungo periodo con una maniacale attenzione quotidiana alle performance dei singoli gestori. Spiace osservare come questo modello sia a volte oggetto di strumen-talizzazione di soggetti che, impropriamente introducendo elementi divisivi, si pongono come al-ternativi alla coralità di azione che queste sigle esprimono da anni. A nessuno è e sara’ concesso di attribuirsi diritti di paternità sulla corretta gestione del Fondo. Il vessillo dell’indipendenza mal si coniuga con una sana coralità di azione e, attraverso una sistematica disinformazione, introduce elementi di criticità nella governance e nell’ottenimento dei risultati attesi dagli iscritti a Fondaereo.

LE LISTE UNITARIE
In questa tornata elettorale a conclusione di un confronto che ha registrato forti sintonie, nell’otti-ca di una convergenza quanto più ampia possibile, su tutte le importanti tematiche inerenti il no-stro fondo e il suo futuro rafforzamento, le Organizzazioni Sindacali Confederali e le due Associa-zioni Professionali del Trasporto Aereo hanno convenuto di riprendere quello spirito comune che le aveva portate a credere sin dall’inizio nella validità del progetto FONDAEREO.
Con l’obiettivo di fornire nuova forza e spinta propulsiva al Fondo per affrontare le difficili sfide e le condizioni proibitive che il contesto del Trasporto Aereo ci mette di fronte, le scriventi OO.SS. e AA.PP, hanno deciso di presentare liste unitarie di candidati per l’elezione dei Delegati dei lavora-tori dell’Assemblea.Scelta che riflette lo spirito di coralità necessario nei momenti difficili e che da sempre caratterizza i lavori del CdA, rinnovato nel corso del 2019, al cui interno le scriventi 6 sigle sono rappresentate da altrettanti Amministratori.L’Assemblea dei Delegati è costituita da 60 componenti:
– 30 in rappresentanza delle aziende associate;
– 30 in rappresentanza dei lavoratori, di cui 15 per il PNT e 15 per il PNC.

I lavoratori-aderenti partecipano al governo del fondo attraverso l’elezione dei propri rappresen-tanti che costituiscono il 50% dell’Assemblea dei Delegati.Il restante 50% è costituito dai rappresentanti delle aziende associate, nel rispetto del principio di composizione paritetica che prevede uguale rappresentanza ai lavoratori e ai datori di lavoro.La principale peculiarità che contraddistingue fortemente le liste presentate, una per il PNT e una per il PNC, è la pluralità dei candidati proposti, espressione delle diverse aziende associate.Tutte realtà dove la previdenza complementare assume un ruolo di assoluta rilevanza nella costi-tuzione di quelle tutele contrattuali che abbracciano il campo più vasto del “welfare aziendale”. Le scriventi OO.SS. e AA.PP. hanno l’onore di essere le UNICHE FONTI ISTITUTIVE del nostro fondo di previdenza complementare come ricordavamo più sopra ma soprattutto hanno l’onore, e la responsabilità, di doverne assicurare la stabilità e la sostenibilità.

PROGRAMMA ELETTORALE
1) Diffondere i principi fondamentali della cultura previdenziale, al fine di soddisfare le esigenze e le necessità di conoscenza di tutte le prerogative dei lavoratori aderenti a Fondaereo.
2) Favorire campagne di comunicazione sociale da parte del fondo attraverso il web e i social media.
3) Promuovere incontri di natura informativa tra i delegati e i vari stakeholders, interni ed esterni, coinvolti a vario titolo nella gestione del fondo, anche attraverso modalità online o web-mee-ting, con l’obiettivo di partecipare attivamente alla vita del fondo stesso.
4) Proporre a budget una voce di spesa dedicata alla formazione dei Delegati, da effettuarsi pres-so enti e società istituzionali che operano nel settore della previdenza complementare. L’appren-dimento delle novità di settore, della normativa di legge e delle attività specifiche è un elemento fondamentale che accresce il valore delle risorse, come appunto i Delegati dell’Assemblea, la cui materia va incontro a costanti e continui aggiornamenti.
5) Incrementare costantemente le dimensioni del Fondo, nella ricerca del target ottimale ( 20.000 aderenti secondo MEFOP) per rafforzare la propria offerta di pensione integrativa e contenere i costi gestionali e amministrativi attraverso economie di scala che si basano essenzialmente sul numero di aderenti. Inoltre i Fondi dovranno necessaria- mente evolvere verso un concetto di wel-fare integrato ad ampio raggio che guarda a prestazioni più ampie e diversificate, come già spe-rimentato in altri settori. Le principali iniziative private legate al concetto di welfare integrativo ri-guardano appunto temi previdenziali e sanitari.
6) Collaborare con altri Delegati di altri fondi pensione di natura negoziale, nella costante ricerca, condivisione e promozione di forme di best practice nell’interesse del fondo, degli aderenti e degli operatori.
7) Area contrattuale. Riconoscimento della misura minima contributiva da parte datoriale (2%) e conseguentemente anche da parte dei dipendenti per tutte quelle aziende associate al fondo che, ad oggi, provvedono al solo versamento del TFR maturando. L’aumento della contribuzione da parte aziendale oltre il 2% rientra nella contrattazione di secondo livello, differente in ogni azienda.Vi invitiamo a partecipare alle elezioni e a votare la nostra lista unitaria, esprimendo il vostro voto accedendo alla Vostra area riservata del sito www.fondaereo.it

Roma, 10 aprile 2021

Dipartimenti Nazionali e Segreterie
FILT CGIL FIT CISL UILTRASPORTI UGL TA ANPAC ANPAV

FONDAEREOrinnovoAssembleaPN2021