La lotteria delle richiamate

Positiva decisione del Governo
5 Gennaio 2008
Congedi Parentali FAN, nell’interesse dei Naviganti e delle loro Famiglie!
16 Gennaio 2008

La lotteria delle richiamate

Nel periodo natalizio l’azienda ha tirato fuori l’ennesimo ‘coniglio dal cilindro’, l’ennesimo regalo ai colleghi CTD: un astruso meccanismo di richiamata che ha visto il turnover degli stessi nei giorni 20, 24, 29 dicembre e 1 gennaio.

 

Talvolta con dei meccanismi che definiamo ironicamente “innovativi” (dimissioni e riassunzione a breve), in altri casi senza alcun preavviso.

 

L’azienda sfugge all’incontro sul tema. Tale meccanismo di richiamate può, se non debitamente monitorato, alterare il meccanismo di compilazione della lista che, come più volte segnalato alla stessa azienda, non è adeguato per il meccanismo di richiamate utilizzato. Si richiede, sul tema, un immediato incontro nell’imminenza della compilazione della lista. Perché siano tutelate le aspettative e garantita la trasparenza.

 

Andiamo a dipingere il quadro della situazione dei CTD in Alitalia Express.

 

Stagionalità che durano da più di quattro anni, una miriade di microstagioni all’attivo, ferie regolarmente non concesse,  iper-disponibilità richiesta  con metodi che definire poco ortodossi è dir poco; la recente moda delle riserve multiple (in barba ad ogni legge sulla perequazione), caos amministrativo derivante dai microcontratti (ad es. numerosi colleghi, questo mese, hanno percepito uno stipendio che è circa un terzo del dovuto perché riassunti dopo il 14 del mese, a buste paga già compilate).  Si potrebbe continuare…

 

Esigiamo rispetto e valorizzazione per i colleghi CTD: il rispetto dovuto ad una peculiare categoria di lavoratori che più di una volta ( è recentemente accaduto, ancora, nei giorni delle festività natalizie) ha tolto le cosiddette ‘castagne dal fuoco’.

 

E’ tempo che tutta la categoria sostenga i CTD e che l’azienda colmi il debito con i colleghi, per ridurre il senso di sfiducia  ormai  crescente.

 

Vi richiediamo la massima partecipazione, il vostro futuro è il nostro futuro.

 

Roma, 8 gennaio 2008

 

RRSSAA

 

Fit CISL C. V. –  Uiltrasporti –   ANPAV

 

ALITALIA  Express