Lettere inviate all’azienda

Informativa vertenza ex CTD
12 Novembre 2007
Respinto dal TAR il ricorso delle compagnie private sull’FTL
20 Novembre 2007

Lettere inviate all’azienda

FILT CGIL – UILT – ANPAV – ANPAC – APM

 

A Meridiana  S. p. A.

PER – Att.ne dott. Sedda

DRI – Att.ne Dott. Solinas

 

 

Olbia, 9 Novembre 2007

 

 

Oggetto: Modalità di trasferimento su base CAG

 

 

Con la presente siamo a richiedere un incontro per definire tutte le modalità di trasferimento del PN a Cagliari Elmas, sede della nuova base operativa.

 

Sollecitiamo il raggiungimento di intese in merito a trasferimenti effetti personali, sistemazioni alberghiere e accomodamenti personale, durata di tali sistemazioni, prelievi equipaggi, sale briefing e casellari.

 

 Certi di un vostro riscontro ci rendiamo disponibili da subito a trattare i succitati argomenti e porgiamo distinti saluti.

 

 

RSA MERIDIANA

 

………………………………………………………….

 

FILT CGIL – UILT – ANPAV – ANPAC – APM

 

A Meridiana  S. p. A.

PER – Att.ne dott. Sedda

DRI – Att.ne Dott. Solinas

 

 

Olbia, 9 Novembre 2007

 

 

Oggetto: Parcheggi Aeroporto CAG

 

 

Con la presente siamo a richiedere informazioni circa la disponibilità di parcheggi per le auto dei dipendenti sull’aeroporto di Cagliari Elmas, sede di prossima apertura della nuova base operativa.

 

Dalla eventuale disponibilità dipenderà inevitabilmente il numero di colleghi che usufruiranno dei mezzi sociali, argomento di notevole interesse aziendale, oltre che rappresentare (in caso di indisponibilità) una pesante discriminante per il PN di suddetta base.

 

In attesa di un vostro riscontro porgiamo distinti saluti.

 

 

 

RSA ANPAV

 

………………………………………………………….

 

ANPAV – FILT CGIL – UIL T.

 

 

A Meridiana  S. p. A.

PER – Att.ne dott. Sedda

DRI – Att.ne Dott. Solinas

 

Olbia, 9 Novembre 2007

 

Oggetto: Part Time PNC base CAG

 

Con la presente siamo a richiedere un incontro per discutere il problema del riallineamento del personale navigante di cabina che si trasferirà sulla nuova base di Cagliari.

Risulta infatti alla scrivente Associazione che la maggior parte dei candidati ha contratti di lavoro a tempo parziale. Molti dei colleghi hanno inoltre part time di diversa tipologia, sia “verticale” che “orizzontale”. Ciò renderebbe la gestione del personale di cabina molto problematica, sia in loco che sulle altre basi. Al fine di anticipare recrudescenze del problema suggeriamo di concedere l’estensione a full time a tutti i neoassunti dal 2002 ad oggi che ne presentassero richiesta: tale pratica consentirebbe un riallineamento delle forze ed una maggior capacità di gestione delle stesse da parte del prossimo settore AA/VV di Cagliari.

Certi di un vostro immediato interessamento ci rendiamo disponibili da subito ad un incontro per trattare l’argomento e porgiamo distinti saluti.

 

 

RSA MERIDIANA

 

………………………………………………………….

 

ANPAV – FILT CGIL – UILT

 

 

A Meridiana S.p.A. – PER – Dott. Sedda

 

 

 

Oggetto: Art. 3 C. C. L. AA/VV

 

 

In adempimento a quanto previsto dall’articolo citato in oggetto, e facendo riferimento alle intese sottoscritte, con la presente siamo a richiederVi di coordinare un incontro al fine di definire il riallineamento dei livelli occupazionali.

 

In attesa di un vostro cortese cenno di riscontro cogliamo l’occasione per porgere distinti saluti

 

 

Olbia, lì 9 Novembre 2007

 

RSA Meridiana

 

………………………………………………………….

 

ANPAV – FILT CGIL – UILT

 

A Meridiana S. p. A.

DHR – Dott. Sedda

DRI – Dott. Solinas

SAV – Sig. Linaldeddu

 

 

Oggetto: PIANO FERIE STRAORDINARIO

 

 

Facendo seguito alla nostra del 9 Agosto ’07, cui non avete risposto, ed in applicazione all’accordo siglato in data 30 Luglio ‘07, Vi invitiamo con la massima sollecitudine a dare applicazione alla nuova procedura ferie straordinaria.

Alle scriventi non risulta che alcuna nuova disponibilità di ferie sia stata comunicata alla categoria, né che in previsione vi stiate strutturando per esaurire il monte ferie residuo degli AAVV, questo in grave violazione del succitato accordo.

         Per consentire alla categoria una corretta programmazione di tale monte ferie residuo, derivante dall’accordo SOL (Giugno ’05), l’azienda, nel rispetto di tale straordinarietà, dovrà prevedere a budget un numero di risorse tale da soddisfare le richieste che perverranno in aggiunta al piano ferie concordato.

Restiamo in attesa di un vostro immediato cenno di riscontro senza il quale sarà nostro obbligo individuare percorsi alternativi per la salvaguardia degli impegni sottoscritti

 

Olbia, 5 Novembre 2007

RSA ANPAV

 

………………………………………………………….

 

FILT CGIL – UILT – ANPAV – ANPAC – APM

 

A Meridiana  S. p. A.

PER – Att.ne dott. Sedda

DRI – Att.ne Dott. Solinas

 

 

Olbia, 9 Novembre 2007