Mansionario “Smart Carrier”: lettera inviata all’Azienda

Comunicato su pagamento azioni
15 Marzo 2010
chiarimenti FONDO DI SOSTEGNO Marzo ’10
22 Marzo 2010

Mansionario “Smart Carrier”: lettera inviata all’Azienda

Di seguito lettera inviata all’Azienda.
 
Roma, 16 marzo 2010
 
ANPAV
 
_____
 
Da:     Fit- Cisl  Uiltrasporti   UglTrasporti Anpav  
        
 
A:      ALITALIA
         Relazioni Industriali
         Dott. G. Depaoli
        
         Relazioni Sindacali
         Dott. A. Cuccuini
 
Gestione del Personale
         Dott. G. Angiolillo
         Dott. L. Cavina
 
 
 
Oggetto: mansionario assistenti di volo impiegati in Airone ‘smart carrier’- disposizioni difformi da normative CCL  
 
         Abbiamo avuto notizia della distribuzione agli Assistenti di Volo collocati in Airone ‘Smart Carrier’ di un mansionario che prevede operazioni relative a servizi di bordo non espressamente contemplate tra le mansioni previste dal CCL Alitalia.
        
         Si tratta di mansioni non pattuite e non avvalorate da nessun accordo sindacale specifico, e di conseguenza non eseguibili dal personale di cabina.
 
         Vi invitiamo pertanto a rettificare prontamente le previsioni del mansionario distribuito agli Assistenti di Volo distaccati in AirOne.
        
         Contrariamente daremo disposizioni alla categoria di attenersi esclusivamente alle mansioni previste dalla normativa vigente.
        
         Restiamo in attesa di un sollecito riscontro in merito.
 
Distinti Saluti
 
Roma, 16 marzo 2010
 
 
 
 FIT-CISL UILTRASPORTI UGLTRASPORTI ANPAV
ALITALIA AIRONE