Preavviso Mobilita’: impugnativa si’, impugnativa no

Richiesta convocazione ‘Comitato di monitoraggio’
29 Novembre 2011
Verbale di Riunione “Monitoraggio”
2 Dicembre 2011

Preavviso Mobilita’: impugnativa si’, impugnativa no

 

E’ quanto mai necessario far più luce anche su un tam tam (l’ennesimo) delle ultime ore, ovvero la necessità di impugnare il Preavviso di Licenziamento ricevuto dall’Amministrazione Straordinaria del Gruppo Alitalia in A.S., come condizione necessaria e imprescindibile per poter esser riassunti da ALITALIA CAI.
La lettera, emessa in data 30 settembre u.s., e ricevuta (non da tutti. Invitiamo chi non l’ha ricevuta a non sollecitare, per i motivi che dedurrete leggendo a seguire) i primi giorni di ottobre u.s. a mezzo Raccomandata, recita:
… Esperita la procedura di cui agli artt. 4 e 24 della Legge 23 Luglio 1991, n. 223, attivata dalla scrivente in data 4 Novembre 2008 e definita mediante verbale di accordo del 11 dicembre 2008, i cui contenuti e motivazioni devono intendersi qui integralmente richiamati, con la presente Le comunichiamo che Lei è stata individuata tra i soggetti che, per norma di legge ed alla stregua degli accordi intervenuti, vengono collocati in mobilità, in applicazione del criterio secondo cui le società in amministrazione straordinaria procedono alla collocazione in mobilidi tutti coloro che risultino ancora alle dipendenze delle stesse all‘esaurimento del periodo della CIGS.
Di conseguenza, ai sensi dellart. 4, comma 9, della sopra richiamata Legge n. 223/91, con la presente Le comunichiamo che il Suo rapporto di lavoro deve intendersi risolto alla data del 13 ottobre 2012 (ultimo giorno delrapporto), fatta salva leventualità della maturazione dei requisiti per l‘a