PROGETTO LEISURE MILANO: PARTITO IL BANDO, MA CON POCA CHIAREZZA

FRONT-OFFICE PER I “CIGS”: CAMBIA LA GESTIONE.
13 Gennaio 2010
RIFORMULAZIONE SCIOPERO 5 FEBBRAIO
20 Gennaio 2010

PROGETTO LEISURE MILANO: PARTITO IL BANDO, MA CON POCA CHIAREZZA

In questi giorni la categoria ha appreso, in base ad una comunicazione della Gestione del Personale Alitalia-Cai, dell’avvio del progetto industriale del segmento leisure su Milano.
Conseguentemente è partito il relativo bando per individuare il personale interessato.
 
E’ bene dire che negli incontri dei giorni scorsi l’azienda si è semplicemente limitata a comunicarci il progetto e l’eventuale bando, senza però fornire dettagli sulle modalità dello stesso.
 
Il bando inviato ai colleghi dalla Gestione del Personale contiene alcune previsioni che ci lasciano perplessi .
        
 
·         REGIME DI DISTACCO: il personale impiegato nel progetto leisure verrà distaccato nella società Airone. Ma non viene a tal  proposito indicata la durata temporale del distacco presso la società Airone, né le garanzie connesse;
 
 
·         BASE DI SERVIZIO: viene genericamente indicata come Milano, senza una specifica relativa a Malpensa. La semplice indicazione della operatività Malpensa non rappresenta un elemento di garanzia sufficiente a prevedere una unica base di riferimento tra gli aeroporti milanesi.
 
 
·         STANDARD DI SERVIZIO: gli standard di servizio previsti contemplano mansioni complementari non contemplate dal contratto collettivo di lavoro Alitalia-Cai, riferimento normativo degli assistenti di volo distaccati ( riordino cabina, poltrone e tasche, check reintegro toilette).
 
Abbiamo chiaramente indicato all’azienda, in un apposita comunicazione, le anomalie contenute nel bando, con l’espresso invito a fornirci maggiori dettagli, e operare variazioni alle condizioni contenute nella comunicazione inviata alla categoria.
 
* In allegato lettera inviata all’Azienda.
 
 
18 gennaio 2010
 
Distinti Saluti                                                         
          
FIT CISL  ANPAV
Assistenti di Volo