Recupero giornate solidarietà Recupero economico giorni non impiego 2005/2006

Lavoro a interpello Testo risposta Ministero
22 Novembre 2007
Verbale di Accordo su Commissione Alberghi e Commissione Turni
5 Dicembre 2007

Recupero giornate solidarietà Recupero economico giorni non impiego 2005/2006

Si è finalmente concluso il tormentato e tortuoso iter procedurale finalizzato al recupero di una grossa fetta (80%) della retribuzione trattenuta negli anni 2005/06 a titolo “GIORNATE NON IMPIEGO”.

Il lavoro e l’impegno presso il “Fondo Speciale per il sostegno del reddito e dell’occupazione e per la riqualificazione del personale del trasporto aereo” ha consentito di sboccare l’erogazione di quanto dovuto.

Chiariamo subito che si tratta delle voci che comparivano nella colonna Ritenute delle buste paga relative al periodo Maggio 2005 – Dicembre 2006; le voci erano:

GG. ACC. 25/02/05 STIP.     e    GG. ACC. 25/02/05 I.V.

Le stesse voci le abbiamo ritrovate pure sulle buste paga di Luglio 2006 ed Ottobre 2007, ma nella colonna Competenze quale restituzione delle giornate non impiego trattenute a livello economico, ma non assegnate sui turni mensili del biennio interessato.

Pertanto all’INPS, Alitalia ha comunicato il numero delle giornate reali assegnate in turno, avendo restituito la paga delle NON assegnate.

A titolo d’esempio:
•    L’AV che ne ha ricevute sui turni tutte le 12 giornate, vedrà restituito l’80% dell’importo di tutte e 12 giornate.
•    L’AV che ne ha ricevute sui turni solo 8, le 4 mancanti le ha ricevute indietro da AZ a Luglio ’06 e/o ad Ottobre ’07; delle 8 realmente fatte a casa in NON IMPIEGO, riceverà il corrispettivo economico pari all’80% di quanto effettivamente trattenuto.

Alitalia ha anche comunicato all’INPS i nostri dati personali, tra cui l’indirizzo e le coordinate bancarie, pertanto la procedura di restituzione dell’80% dovrebbe essere “automaticamente a tutti gli assistenti di volo” così come da sempre avviene per gli altri lavoratori  in regime di ammortizzatori sociali.

I  rappresentanti sindacali presso il Fondo, al fine di accelerare l’erogazione delle somme previste da parte delle Direzioni periferiche Inps, hanno sollecitato l’invio di un apposita circolare in merito. In tal modo l’attivazione dei rimborsi dovrebbe essere facilitata.

Conseguentemente, le Direzioni periferiche INPS dovrebbero procedere all’erogazione degli  importi comunicati da Alitalia per i singoli aventi diritto in tempi brevi.

In caso di intoppi o ritardi  della burocrazia, Vi invitiamo a contattarci immediatamente.

Roma, 29 novembre 2007     RR.SS.AA. Filt-Cgil  Fit Cisl c.v. Uilt Ugl T.c.v. Anpav Avia