Riunione COMITATO OPERATIVO

Richiesta di Incontro Urgente
21 Febbraio 2012
Polizza Infortuni e Perdita Brevetto PNC
23 Febbraio 2012

Riunione COMITATO OPERATIVO

 Il giorno 22 febbraio u.s. si è svolta ad Olbia la riunione del Comitato Operativo per definire i numeri del personale in CIGS per il prossimo mese di marzo, l’Azienda ha evidenziato una leggera diminuzione delle giornate di cassa che verranno assegnate dovute ad un incremento dell’attività (scarica la tabella esplicativa) e sono stati affrontati i seguenti argomenti:

Restituzione Crew Member Certificate

Durante l’incontro l’Azienda ha sottolineato che nei giorni scorsi ENAC ha inviato un documento che prevede il ritiro del Crew Member Certificate dei dipendenti in CIGS  in quanto questo viene considerato un documento utilizzabile per le sole operazioni strettamente connesse all’attività di volo, da ciò ne consegue che i lavoratori in CIGS non avranno più la possibilità di utilizzare i CFS.

I sindacati hanno proposto di superare questo problema dando ai dipendenti in CIGS dei biglietti cartacei prestampati a costo zero e nei prossimi giorni l’Azienda cercherà una soluzione percorribile, resta il fatto che ad oggi al personale in CIGS a rotazione non viene richiesta la restituzione del Crew Member Certificate perché sarebbe complicato prevederne la restituzione in tempi brevi e al personale in CIGS lunga non sono ancora state inviate lettere per la restituzione in attesa di chiarire meglio la situazione. A questo proposito molti di voi ci hanno fatto notare che nelle indicazioni date dall’Azienda nel luglio 2011 veniva specificato il mantenimento del diritto al CFS anche durante la CIGS ed è proprio a questo che i sindacati si sono appellati insistendo per la ricerca di una rapida soluzione.

Scarica la risposta ENAC a MERIDIANA FLY sul tema

Distacchi in Air Italy 

Recentemente l’Azienda aveva inviato una mail per i distacchi su basi differenti da quella di Malpensa richiedendo la volontarietà in particolare per base Napoli, a questo proposito vi ricordiamo che i distacchi possono avvenire su basi diverse solo per VOLONTARIETA’ e non per juniority come invece si poteva erroneamente intendere dalla comunicazione aziendale. Questo mese verranno distaccate 20 persone a Malpensa e 5 a Napoli.

Sono state segnalate molte problematiche relative agli stipendi del personale in distacco non computati correttamente e alla mancata osservanza della normativa per la sicurezza derivante dal decreto 81/80 ex legge 626 che abbiamo già provveduto a segnalare all’Azienda.

Invio di Aeromobili in Mongolia

L’Azienda ci ha informati di aver sottoscritto un protocollo di intesa per inviare 2 A330 e 1 A319 e relativi equipaggi in Mongolia per alcuni mesi. Il prossimo 6 marzo l’accordo dovrebbe essere perfezionato tra Azienda e committente e ad oggi ci sono state indicate le seguenti destinazioni da Ulaanbaatar:

Hong Kong, Tokyo, Shanghai, Seoul, Berlino, Parigi, Londra, San Francisco.

Abbiamo evidenziato la necessità di un confronto sulle modalità, tempi e condizioni di invio del personale in Mongolia prima che si riproponga il "problema Jeddha" essendo comunque un paese ad alto rischio sicurezza, sanità e igiene. 

Part-time

L’Azienda si è impegnata ad accettare le domande di part-time in giacenza e nuove da presentare entro il 5 marzo dopo nuova comunicazione ufficiale in cui verrà spiegato che la durata sarà di solo un anno. Attualmente sulla base di Malpensa le richieste pervenute sono di 20 AVR e di 40 AV


In conclusione abbiamo ribadito che nei prossimi giorni dovremo riaprire il confronto per la struttura alberghiera di ZNZ che risulta inadeguata e che sono necessari ulteriori chiarimenti all’accordo di novembre poiché non è più previsto il sottoimpiego dei Purser, l’Azienda continua a programmare i voli su A319 in 3 senza riconoscere l’indennità di minimum crew, la riserva come scritto sull’accordo può intaccare i riposi successivi ma non la turnazione quindi abbiamo chiesto che gli operatori dei turni smettano di cercare di forzare questi concetti in attesa di un chiarimento ufficiale.

Siamo in attesa di essere convocati presumibilmente nei primi giorni della settimana prossima per affrontare sempre le solite questioni.

 

RSA MERIDIANA FLY