RYANAIR – IL CONTRATTO DEGLI ASSISTENTI DI VOLO COMPIE UN ANNO

Fnta: Necessario Confronto tra le offerte dei due Partner Industriali interessati DELTA E LUFTHANSA
21 Ottobre 2019
VUELING – Prossimi incontri programmati
26 Ottobre 2019

RYANAIR – IL CONTRATTO DEGLI ASSISTENTI DI VOLO COMPIE UN ANNO

Gentili Colleghi,

ad un anno dalla firma del primo CLA Italiano , è giusto tirar le somme valutando insieme i risultati raggiunti:

• Oltre 220 colleghi delle Agenzie sono stati stabilizzati con un assunzione diretta da Ryanair e di anno in anno sempre più verranno assunti grazie al paragrafo 3.3 del CLA.

• Struttura Salariale molto più efficiente, con importanti incrementi salariali sia per i dipendenti Ryanair che delle Agenzie.

Infatti, a parità di attività svolta abbiamo prodotto aumenti di stipendio che vanno da un minimo di 1.200 euro di incremento annuo, per arrivare fino a 6.000 euro di aumento annuo a seconda della mansione e del contratto con cui erano stati assunti in precedenza.

Generando inoltre una maggiore stabilità salariale non dipendendo più esclusivamente dalle ore di volo, questo grazie all’introduzione della diaria e dell’indennità di volo fissa.

Ricordiamo poi che un’ulteriore aumento è previsto per PU E JUPU ad Aprile 2020 e ad altri due aumenti per i JU ad Aprile 2020 e 2021.

• Contratto pienamente Italiano e relative tutele sociali, con il foro competente in Italia per qualsiasi controversia, abbiamo già assistito numerosi colleghi presso gli Ispettorati Territoriali del Lavoro.
TFR maturato mensilmente. Introduzione della tredicesima.

Tra pochi giorni, con il passaggio a Malta Air cesserà la doppia tassazione che tanta confusione ha creato fino ad ora e si completerà il passaggio alla tassazione pienamente italiana.

Quanto è stato fatto in un solo anno, abbiamo rivoluzionato il modo di agire di un’Azienda culturalmente distante dalle dinamiche sindacali.

Solo rose e fiori? No, permangono vischiosità, che auspichiamo di risolvere a breve, su argomenti socialmente molto sensibili come i congedi parentali e le disposizioni in materia di maternità.

Non dimentichiamo infine che già dal dicembre del prossimo anno potremo iniziare le discussioni per rinnovare e migliorare questo CLA oggi in essere.

E’ grazie al Vostro supporto che abbiamo raggiunto questi risultati, negare i fatti è sintomo di ignoranza, stupidità o malafede e la categoria che rappresentiamo non è nessuna di queste cose.

Le Rappresentanze Sindacali Assistenti di Volo
Ryanair
Fit Cisl Anpac Anpav