Tempistiche Pagamento CIGS e Fondo

Incontro con il Commissario Fantozzi Venerdì 20 ore 9:00
19 Febbraio 2009
SAIR ALPS – iglato il Contratto di Solidarietà
21 Febbraio 2009

Tempistiche Pagamento CIGS e Fondo

Di seguito, la comunicazione diffusa dal Commissario Straordinario in merito ai pagamenti CIGS.
“A seguito di incontri tra dirigenti dell’INPS, responsabili della procedura e  quelli di Alitalia CAI allo scopo di definire le questioni in sospeso ed individuare i tempi di soluzione, la situazione ad oggi 20 febbraio è la seguente.
A)   I tempi effettivi e necessari affinché il dipendente in CIGS possa disporre delle somme liquidate.
Al riguardo, l’INPS ha chiarito che, alla ricezione dei files informatici, i tempi necessari sono:
3 giorni per le verifiche e le elaborazioni interne ai fini dell’invio alla Banca d’Italia;
5  giorni per l’emissione e l’elaborazione dei mandati da parte della Banca d’Italia.
In considerazione degli ingenti volumi di attività in essere, detti termini non sono ulteriormente comprimibili.
Pertanto, il personale in CIGS percepirà concretamente le proprie spettanze dopo 8 giorni lavorativi dalla trasmissione dei files informatici.
B)   Alla stato il dettaglio della situazione risulta nei seguenti termini:
MENSILITA’
STATO DEI PAGAMENTI
SCADENZE
Ottobre
Effettuati
 
Novembre
Effettuati per il personale di terra;
per il personale di volo (circa 4500 unità) è in corso la procedura in quanto i files sono stati trasmessi all’INPS
Si ritiene che il personale di volo inizierà a ricevere gli accrediti dal 25 febbraio
Dicembre( è il mese più impegnativo a causa della CIGS a 0 ore)
E’ in corso la procedura in quanto i files sono stati trasmessi all’INPS
Gli accedi dal 23 febbraio per il personale di terra, dal 28 febbraio per il personale di volo
Gennaio
I files saranno trasmessi entro il 23 febbraio
Conseguentemente le somme saranno disponibili dal 5 marzo
Da Febbraio in poi la procedura entra a regime
I files saranno trasmessi entro la fine del mese successivo
Il pagamento dopo ulteriori 10 giorni
 
C)   Fondo Speciale Trasporto Aereo ( utile all’integrazione ai limiti dell’80% e, quindi, particolarmente importante per il personale navigante).
Presso l’INPS è in atto una procedura nuova che, differenziandosi dalle precedenti usate per Alitalia, presuppone adeguati test di prova sui dati di Ottobre.
L’Ufficio del Personale Alitalia CAI rappresenta che entro il 28 febbraio saranno trasmessi i files di ottobre, novembre e dicembre 2008: conseguentemente gli accrediti saranno disponibili dal 15 marzo 2009. Per i mesi successivi l’operazione sarà a regime negli stessi termini della CIGS.
 
D) N° 1500  dipendenti che non hanno presentato il Modello SR41;
per essi l’Ufficio del Personale Alitalia CAI ha in corso verifiche e martedì 24 febbraio disporrà di un elenco completo dei dipendenti inadempienti ( molti di essi non sono tenuti alla presentazione immediata dei modelli, risultando ad una prima verifica in maternità o in altre situazioni equivalenti.
Censiti i dipendenti che dovranno presentare il modello tramite il sistema “Buste paga on-line” a cui i lavoratori in CIGS hanno accesso, o tramite posta, gli interessati saranno contatati e potranno regolarizzare la propria posizione.
 
A tal fine appare utile l’intervento del sindacato.
 
 
In definitiva, il rischio che i dipendenti in CIGS nel corso del mese di febbraio non percepiscano alcuna integrazione sembra scongiurato.
 
Invece percepiranno alla fine di febbraio l’indennità di dicembre e dopo pochi giorni (il 5 marzo) percepiranno anche quella di gennaio.
 
Successivamente tutto il sistema sarà a regime.”
 
Rimaniamo a disposizione per informazioni.
 
 
Roma, 20 febbraio 2009
         ANPAV