URGENTISSIMO – PROBLEMATICA EROGAZIONE FONDO GIUGNO ’10 A MEZZO BONIFICO

ALPIEAGLES: lettera al Commissario
17 Giugno 2010
ALPIEAGLES: lettera all’Azienda su assunzioni
22 Giugno 2010

URGENTISSIMO – PROBLEMATICA EROGAZIONE FONDO GIUGNO ’10 A MEZZO BONIFICO

Siamo a comunicarvi che relativamente al pagamento integrazioni trasporto aereo (comunemente definito FONDO) mese di Giugno ‘10 le stesse, per la maggior parte dei dipendenti in CIGS, avverranno tramite sportelli postali anziché con accredito bancario, anche se i dipendenti in CIGS già visualizzano sul sito www.inps.it l’importo da erogare.
 
Con riferimento a circa n. 4900 pagamenti effettuati nel mese di giugno 2010 (riguardanti principalmente il periodo 05/2010) la Direzione INPS comunicava che probabilmente, in fase di spacchettamento dei files relativi alle domande Fondo Trasporto Aereo, sono stati alterati i parametri bancari per l’accredito su conto corrente degli importi da erogare ai lavoratori.
 
Quando la procedura di pagamento trova dei dati ABI E CAB non corretti in automatico genera pagamenti tramite Poste Italiane.
 
I lavoratori riceveranno a casa una comunicazione di disponibilità di pagamento allo sportello direttamente da Poste Italiane,comunicazione che dovrà essere presentata allo sportello per la riscossione.
 
Senza la comunicazione gli sportelli delle Poste non effettuano il pagamento.
 
Qualora dopo circa gg.10/15 non dovesse pervenirvi la comunicazione, la Sede INPS procederà alla compilazione della comunicazione da presentare allo sportello.
 
Vi preghiamo di diffondere il contenuto del comunicato a quanti in regime di CIGS.
 
Rimaniamo a disposizione per informazioni.
 
Roma, 18 giugno 2010
 
ANPAV