Visita dematologica iml

Vogliono eliminare la nostra certificazione
24 Giugno 2008
Comunicato agli AA/VV Italiani
30 Giugno 2008

Visita dematologica iml

A:      Ministero della Salute

Direzione Generale Programmazione Sanitaria

Lungotevere Ripa 1,

00153 – Roma

 

Ufficio SASN Genova

Direzione Generale Risorse Umane e Professioni Sanitarie

Via A. Cantore,3

16149 – Genova

 

 

Oggetto: visite dermatologiche personale di cabina femminile

La scrivente Associazione Professionale, in riferimento al tema in oggetto, evidenzia la problematica relativa al disagio comunicatoci dalle colleghe, allorquando sono sottoposte a visita medica periodica presso IML Milano per controllo inerente esposizione a raggi cosmici.

Come a Voi not,o la suddetta visita dermatologica viene effettuata a Milano al Personale navigante femminile, da un medico di sesso maschile, seppur in presenza di un’infermiera della Croce Rossa Italiana in divisa.

Ciò però non attenua il notevole disagio e imbarazzo delle interessate, le quali, date le caratteristiche della visita, da tempo segnalano l’inadeguatezza di tale situazione.

Tale problematica, a suo tempo sollevata anche per le visite dermatologiche su IML di Roma, ha comportato che da tempo la stessa viene effettuata da un medico di sesso femminile, accogliendo pertanto l’istanza sollevata.

Chiediamo pertanto agli enti in riferimento che tale procedura sia adottata anche sull’Istituto di Medicina Legale di Milano, anche in considerazione del numero rilevante di personale navigante femminile su questa area.   

Certi di un sollecito interessamento da parte Vostra, e in attesa di un concreto riscontro, porgiamo
 

Distinti Saluti                                                                    ANPAV

                                                                           SEGRETERIA NAZIONALE

                                                                  SEGRETERIA REGIONALE LOMBARDIA

MILANO, 18 giugno 2008