ALITALIA: ANPAV e ANPAC – necessaria una veloce definizione del nuovo assetto societario

Verbale di Accordo CIGS
23 Marzo 2019
ANPAC, ANPAV e ANP chiedono a Di Maio elementi di chiarezza per i dipendenti Alitalia e le loro famiglie
27 Marzo 2019

ALITALIA: ANPAV e ANPAC – necessaria una veloce definizione del nuovo assetto societario

Roma, 25 marzo 2019

ANPAC e ANPAV, in rappresentanza dei piloti e assistenti di volo Alitalia, chiedono il riequilibrio del comparto del Trasporto Aereo nazionale che consideri anche elementi di sostenibilità sociale ed ambientale per sostenere quei flussi di traffico previsti in crescita per i prossimi anni da e per l’Italia. 

In riferimento alla mancanza di informazioni sulla definizione di un eventuale piano industriale della Nuova Alitalia, ANPAC e ANPAV ricordano al Ministero dello Sviluppo Economico presieduto dal Vicepremier Di Maio, attualmente principale “azionista” di Alitalia in qualità di titolare del dicastero Mise, che l’ultimo confronto tra le parti risale al 14 febbraio. 

Risulta quindi prioritario avviare una nuova Società che si differenzi sul piano gestionale da ALITALIA SAI attualmente in Amministrazione Straordinaria.

ANPAC – ANPAV