Comitato Assistiti Sasn – Notiziario Ufficiale

Alitalia – Il gruppo Alitalia in AS non è più in grado di garantire gli stipendi
24 Marzo 2021
Alitalia – Manifestazione Personale Navigante 14/04/21 ore 10:30
9 Aprile 2021

Comitato Assistiti Sasn – Notiziario Ufficiale

IL COMITATO DEGLI ASSISTITI, COSTITUITO EX DPR 620/80, È L’ORGANO RICONOSCIUTO A RAPPRESENTARE LEGALMENTE IL PERSONALE NAVIGANTE PRESSO IL MINISTERO DELLA SALUTE

NOTIZIARIO UFFICIALE – Resoconto – INCONTRO DEL 30 MARZO 2021
Da molti mesi, la nostra attività di membri di parte sindacale all’interno del Comitato è stata completamente rivolta al tentativo di contrastare una innumerevole serie di gravi inefficienze assistenziali del Sistema Sanitario del Personale Navigante (SASN). In quest’ottica, è nostro desiderio condividere con tutti i colleghi lo stato dell’arte dei lavori in essere e quanto è stato discusso durante la riunione del Comitato tenutasi il 30 Marzo scorso.

VACCINAZIONE COVID-19
Finalmente il Ministero ha dato una risposta concreta sul fronte vaccini facendosi direttamente carico della vaccinazione del personale navigante a prescindere dai parametri anagrafici previsti dall’ultimo decreto vigente. A breve, non appena verrà completata la raccolta di informazioni per stabilire il numero esatto di naviganti operanti in Italia, verranno implementate e comunicate le relative procedure nonché le tempistiche (auspichiamo molto ridotte) con le quali si procederà alla vaccinazione di tutti i colleghi e colleghe. E d’uopo ricordare l’enorme lavoro che è stato
posto in essere per colmare un’evidente lacuna normativa che aveva visto inizialmente escluso il PN dalle categorie ritenute prioritarie in tutti i decreti precedenti.

DOPPIA ISCRIZIONE SASN E SSN
Su questo aspetto è importante sottolineare che il Ministero ha ribadito con fermezza come la doppia iscrizione ai SASN e SSN non sia consentita.
A tal proposito ci preme ricordare che, laddove non abbiano provveduto a farlo in automatico gli enti preposti, è opportuno che tutti i colleghi regolarizzino le proprie posizioni (rinunciando al medico di famiglia erroneamente assegnatogli), attraverso il sito della propria regione di appartenenza, nella sezione Sanità.

ASSENZA MEDICO FIDUCIARIO NELLA PROPRIA LOCALITÀ DI RESIDENZA
A seguito delle numerose segnalazioni giunteci, abbiamo prontamente segnalato l’impossibilità da parte di colleghi residenti in zone non coperte dal servizio SASN, di potere usufruire di un servizio adeguato. In seguito al dibattimento che ne è seguito, abbiamo approfondito il tema sottolineando ancora una volta come, l’assistenza sanitaria rivolta al personale navigante marittimo e di volo sia altamente specifica per la tipologia della professione svolta e che pertanto, la copertura del SASN, oltre ad essere garantita dal DPR 620/80, deve essere prioritaria rispetto a quella
erogata dal SSN. Tra le soluzioni proposte e vagliate per sopperire al problema, abbiamo accolto con estremo favore ed interesse, quella di poter stipulare accodi tra Ministero e regioni per dare la possibilità all’assistito SASN di usufruire dei servizi del SSN in forma diretta, laddove non vi sia possibilità alcuna di poter fare altrimenti. Ci preme sottolineare come tale procedura sia ancora in fase di studio e che sono al vaglio altre soluzioni sulla cui fattibilità ci pronunceremo una volta che verranno dettagliate.

PROBLEMATICHE SASN
Abbiamo evidenziato come il processo di separazione tra SSN e SASN (sancito con la circolare del 20 Aprile emanata dall’Ufficio 10 DIREZIONE GENERALE DELLA PREVENZIONE SANITARIA ed avente come oggetto l’attivazione della ricetta elettronica), abbia creato non pochi disguidi ai naviganti che si sono visti negare medicine o prestazioni (solo a titolo di esempio: il vaccino antinfluenzale o la semplice prenotazione di un tampone) prescritte su ricette emesse da ambulatori o medici SASN. A tal proposito, la Dottoressa Cinzia Demonte, Direttore dell’Ufficio 10, ci ha
assicurato come siano state messe in atto misure correttive atte a correggere le problematiche evidenziate. A tal proposito, invitiamo tutti i collegi a segnalare eventuali disguidi in tal senso (eg. prescrizioni non riconosciute, impossibilità di prenotare o ottenere rimborsi per tamponi ecc.) alla mail messa a disposizione dal Ministero: comunicazioninaviganti@sanita.it , specificando gli estremi del centro (nome, ubicazione, numero di telefono mail ecc..) che non abbia riconosciuto eventuali prescrizioni, e contemporaneamente a fare altrettanto ai membri del comitato di
riferimento.

TESSERINO MEDICO INDIVIDUALE (ELETTRONICO)
Le insistenze con le quali abbiamo incalzato il Ministero circa la necessità di avere un Tesserino elettronico nel quale registrare e consultare la storia sanitaria di ogni navigante, stanno finalmente dando i loro frutti laddove il ci è stato comunicato che è in fase avanzata l’implementazione del sistema Tessera Sanitaria (consultabile presso il sito: https://sistemats1.sanita.finanze.it/portale/il-sistema-ts). Con questo strumento appare evidente come, ogni navigante, a prescindere da dove si trovi, potrà far conoscere, in caso di necessità, la propria storia sanitaria completa di tutti
gli eventuali accertamenti medici effettuati.

COPERTURA INAIL
Sempre nell’ottica di veder garantiti servizi di assistenza e sicurezza sanitaria completamente funzionali, abbiamo riconfermato l’assoluta necessità ed urgenza di inserire il personale navigante all’interno delle coperture assicurative erogate da INAL. Ci preme ricordare come, a causa di questa inspiegabile e grave mancanza, non esista un elenco e men che meno uno storico delle malattie professionali ricorrenti ai naviganti ancorché la totale assenza, in caso di infortunio, di procedure chiare ed efficaci.
A chiusura dei lavori, abbiamo chiesto ed ottenuto che vengano istituiti tavoli tecnici specifici per aeronaviganti e marittimi con cadenza periodica e non troppo dilatata nel tempo. A tal riguardo abbiamo preparato ed inoltrato al Ministero un documento corredato di tutte le problematiche e relative soluzioni da discutere nelle prossime convocazioni.
Con l’invito a segnalarci ogni eventuale disguido o problematica che doveste incontrare, sarà nostra cura, tenervi costantemente informati sull’evolversi delle varie tematiche.

I MEMBRI DEL COMITATO DI RAPPRESENTANZA ASSISTITI SASN – AERONAVIGANTI
Giovanni Platania    Alberto Mazzei    Filippo Maria Savini   Stefano Pietrini   Marco Ciccarelli   Carlo Amati

ComitatoAssistitiPNno1