CORSI D’INGLESE ON LINE: VA BENE MA METTETECI IN CONDIZIONE DI SEGUIRLI

Il turno “Multi – Base”
26 Maggio 2010
VERBALE DI RIUNIONE
11 Giugno 2010

CORSI D’INGLESE ON LINE: VA BENE MA METTETECI IN CONDIZIONE DI SEGUIRLI

Il recente corso d’ Inglese pensato per la categoria Naviganti va sicuramente salutato come un fatto positivo.
Tutto ciò che serve a migliorare conoscenze e livelli professionali degli assistenti di volo non può che vederci d’accordo. Il problema però è che l’ abbondanza di scritti sulla nostra casella, e la mole di informazioni da consultare, richiedono tempo e disponibilità, e questo può avvenire quasi esclusivamente in sosta.
Peccato che la maggior parte delle strutture nelle quali sostiamo non ci da la possibilità di connessione ad internet, se non a pagamento.
Tutti sappiamo che i riposi mensili sono dieci e solo in teoria, tutto il resto il navigante lo passa a disposizione dell’ azienda …. a completa disposizione dell’ azienda, solitamente della “settimana della produzione” gran parte del tempo è passata fuori casa.
 
Richiediamo che l’ azienda metta in pratica quanto enunciato più volte sul sentirsi parte, anche in maniera empatica, e quindi a pattuire con tutti gli alberghi la possibilità di usufruire gratuitamente della linea internet, dato che è proprio li’ che il collega trascorre gran parte delle notti e  del mese.
 
Non sarà certo questo uno dei principali problemi della categoria, ma certo aiuterebbe.
 
 
Roma, 10 giugno 2010                
 
RSA Fit – Cisl Anpav
 
Alitalia – Airone