FAN: “PREVIDENZA” Conmunicato stampa

Rinvio Operatività FTL
2 Agosto 2007
Security Check
28 Agosto 2007

FAN: “PREVIDENZA” Conmunicato stampa

Anpac, Anpav ed Avia, le associazioni italiane più rappresentative di piloti ed assistenti di volo unite nella F.A.N. (Federazione Associazioni Naviganti), in riferimento al recente Protocollo di Palazzo Chigi sulla previdenza, rilevano e denunciano una ingiustificata misura vessatoria concordata contro i lavoratori e pensionati del Fondo Volo.

 

In base ad una supposta e non veritiera considerazione, secondo la quale anche il Fondo Volo sarebbe in passivo, Governo e sindacati confederali avrebbero concordato un contributo di solidarietà per gli iscritti e per i pensionati dei fondi speciali.

 

E’ il caso di ricordare che:

 

 

 

         la gestione patrimoniale del Fondo Volo –comprensiva della riserva obbligatoria – risulta in attivo di 349 milioni;

 

         Dalla predetta riserva viene già prelevato annualmente il contributo di solidarietà (ex legge 41/1986) – previsto dalla normativa dell’INPS a carico dei fondi attivi e a favore dei lavoratori dipendenti.

 

         L’entità del deficit di bilancio al Fondo Volo (47 milioni) è del tutto apparente anche perché soltanto ‘prevista’ e comunque riferita esclusivamente al bilancio annuale 2007.

 

Alla luce di ciò non si capisce la giustificazione e lo scopo di una tale iniqua misura, ed inaccettabile appare un provvedimento che punta ad aumentare la contribuzione di lavoratori che già oggi sopportano uno sforzo contributivo elevato.

 

Singolare appare poi la pratica di trattare materie così delicate in assenza delle rappresentanze sindacali dei lavoratori interessati dal provvedimento.

 

La FAN ritiene pertanto doveroso che della apposita Commissione Governo/Parti Sociali, alla quale è demandato il compito di definire i criteri del provvedimento, facciano parte anche  le Associazioni Professionali rappresentative della realtà degli iscritti al Fondo Volo.

 

 

 

ANPAC                         ANPAV                         AVIA

 

 
Roma, 1 agosto 2007