Lettera ad ENAC

Sciopero Servizi
14 Luglio 2008
Mobilitazione sulla Certificazione
18 Luglio 2008

Lettera ad ENAC




Spett.le Presidente ENAC

C.A.    Dott. Vito Riggio

Viale Castro Pretorio, 118

00185 Roma

 

Spett.le ENAC

C.A. Direttore Generale

Dott. S. Manera

Viale Castro Pretorio, 118

00185 Roma

 

Spett.le ENAC

C.A. Vice Direttore Generale

Dott. S. Sciacchitano

Viale Castro Pretorio, 118

00185 Roma

 

Spett.le ENAC

C.A. Direzione Centrale Regolazione Tecnica

Dott. G. D. Carrabba

Via di Villa Ricotti, 42

00161 Roma

 

OGGETTO:     mancati riscontri a richieste di attività di controllo e presidio.

                        Ipotesi di comportamenti omissivi.

Egr. Sig.ri ,

 

            La scrivente Associazione Professionale Assistenti di volo Vi ha ripetutamente sottoposto  una serie di quesiti inerenti tematiche operative e normative, all’interno di diverse realtà del trasporto aereo italiano.

            Molte di queste attengono e attenevano a problematiche riguardanti la sicurezza e la verifica di legittimità dell’applicazione normativa di regolamenti emanati dall’Ente .

            Nonostante le nostre continue sollecitazioni e contatti telefonici con i vari responsabili e Direzioni, ad oggi dobbiamo constatare la totale mancanza di riscontri,  ciò determinando controversie interpretative, e un sostanziale avallo a situazioni di incertezza o forzature applicative da parte dei vettori.

            Riteniamo ci siano ancora gli spazi per la ripresa di una opportuna dialettica e flusso comunicativo tra le parti, e quindi confidiamo in un pronto e risolutivo riscontro in merito.

            Contrariamente ci vedremo costretti  ad adire tutte le vie, sia gerarchiche che giudiziarie, per accertare la sussistenza di eventuali comportamenti omissivi in ordine ad atti di competenza dell’Ente in indirizzo.

 

Distinti Saluti                                                                                       

 

ANPAV

LA PRESIDENZA

Massimo Muccioli

 

Roma, 10 giugno 2008