#NORWEGIAN – riorganizzazione ancora in corso: nessuna risposta certa per gli Assistenti di Volo

ALITALIA – PILOTI ED ASSISTENTI DI VOLO SCIOPERANO IL 25 MARZO 2019
5 Marzo 2019
#AIRITALY – situazione operativa: lettera #ANPAV – ANPAC alla Società
5 Marzo 2019

#NORWEGIAN – riorganizzazione ancora in corso: nessuna risposta certa per gli Assistenti di Volo

#NORWEGIAN – riorganizzazione ancora in corso: nessuna risposta certa per gli #AssistentidiVolo basati in Italia

•••

In data odierna, si è svolto presso il Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali l’incontro tra NORWEGIAN e #ANPAV.

Nonostante, in sede ministeriale, sia emersa la disponibilità a programmare i corsi ‘conversion’ verso il settore LH entro il mese di aprile per tutti i circa 70 Assistenti di Volo interessati (4 gruppi da circa 20 unità), nessuna garanzia è stata offerta circa il più volte annunciato arrivo di un ulteriore aereo di lungo raggio che andrebbe ad operare una nuova rotta da / per Roma FCO, con Equipaggi basati in Italia.

Le rassicurazioni aziendali, quindi, ci sembrano rimanere teoriche.

Il management del Vettore, nel ribadire genericamente di mese in mese che l’aereo è ‘in arrivo’ , non ha saputo dare riscontro circa l’operativo ‘winter season’ che, al momento, prevede il solo collegamento giornaliero per NEW YORK.

È del tutto evidente che oltre 200 assistenti di volo per volare le 15 frequenze settimanali operate dalla Compagnia verso il Nord America, sono decisamente troppi.

Un surplus di personale che, senza adeguata programmazione ha riflessi economici particolarmente negativi per i dipendenti che oggi occupano il settore LH.

Anpav, nel prendere atto che l’annuncio del nuovo aereo potrebbe arrivare definitivamente nei prossimi 15 giorni, ha valutato di poter attendere ancora qualche giorno, ribadendo ufficialmente che il mancato arrivo dell’aeromobile porterebbe al protrarsi dell’impiego di personale su basi estere tanto da far pensare ad una ‘smobilitazione programmata’.

Roma, 4 marzo 2019 ANPAV