RAGGIUNTO L’ACCORDO SULL’USO DELLE TELECAMERE A BORDO

Risultati elezioni RSA Eurofly
15 Ottobre 2009
Integrazione AZ – AP: i primi numeri
20 Ottobre 2009

RAGGIUNTO L’ACCORDO SULL’USO DELLE TELECAMERE A BORDO

RAGGIUNTO L’ACCORDO SULL’USO DELLE TELECAMERE A BORDO
 
 
 
Ieri 14 ottobre 2009, presso l’Ispettorato del lavoro di Roma, le scriventi OO.SS hanno raggiunto un accordo insieme alla Soc.Alitalia CAI,  dopo una lunga vertenza iniziata alcuni mesi fa, a seguito dell’istallazione del sistema di videosorveglianza a bordo degli aereomobili della flotta.
 
Sebbene Alitalia dotando i propri aerei di telecamere a circuito chiuso nella zona antistante la porta del cockpit, abbia risposto a precise esigenze disposte dal Regolamento CE in materia di prevenzione di atti terroristici, questa vertenza nasceva però di fatto dalla chiara violazione da parte di Alitalia di quanto disposto dall’articolo 4 della legge 300/70.la quale prevede che suddetti impianti “possono essere installati soltanto previo accordo con le rappresentanze sindacali aziendali“.
 
L’accordo raggiunto ieri infatti, va a rimarcare proprio lo spirito della legge appena citata, che impedisce il controllo a distanza dell’attività dei lavoratori attraverso impianti audiovisivi riaffermando che in nessun caso Alitalia potrà disporre del suddetto impianto per fini disciplinari nei confronti dei suoi dipendenti.
 
Nell’accordo inoltre abbiamo preteso che si ribadisse chiaramente che l’utilizzo delle telecamere deve rimanere circoscritto al solo uso consentito, e pertanto la loro accensione è autorizzata “per lo stretto tempo necessario” alla verifica delle condizioni di sicurezza durante le fasi dell’apertura della porta del cockpit.
 
Infine nell’accordo è stato sancito che Alitalia non potrà integrare il suddetto impianto con apparecchiature che consentano la registrazione e/o l’archiviazione delle immagini presso banche dati esterne all’aeromobile stesso.
 
Certi di aver riconfermato e allo stesso tempo rafforzato, un inalienabile diritto per tutti gli Assistenti di Volo di Alitalia, le scriventi OO.SS restano a disposizione di tutti i lavoratori per qualsiasi segnalazione di eventuali abusi o violazioni di quanto previsto dall’accordo comunemente sottoscritto.
 
 
FCO, 15.10.2009
 
RR.SS.AA. FIT CISL – UILT – UGL T. – ANPAV
Assistenti di Volo