Unità sindacale e confronto con la categoria

Comunicato Stampa FAN
17 Dicembre 2007
Giù le mani da Alitalia!
21 Dicembre 2007

Unità sindacale e confronto con la categoria

La situazione che stiamo attraversando è estremamente delicata; è certamente “l’ultima chiamata” per tutta la categoria dei naviganti della nostra azienda, considerato quello che sta per accadere nello scenario del gruppo Alitalia.

 

Al di là di chi sarà il nuovo proprietario del Gruppo, di certo siamo sicuri che i nuovi scenari ritaglieranno un diverso ruolo per la nostra azienda.

 

E’ importante che in questo momento tutta la categoria esprima unità e attenzione ai temi comuni, iniziando una fase intensa di confronto con le Organizzazioni Sindacali. 

 

Le nostre sigle hanno condiviso l’opportunità di intensificare i rapporti comuni per ricercare, costituire e radicare un minimo comun denominatore nella conoscenza dei fatti, del contesto storico e soprattutto per prepararci, con proposte concrete ed eventuali iniziative tese a fronteggiare decisioni  che potrebbero pesantemente ricadere sulla testa di tutti noi. 

 

Sarà quindi necessario, fin da subito, alzare il livello del confronto con la categoria, sollecitando la massima partecipazione possibile, in modo da farci trovare pronti ad affrontare un futuro a breve termine che si presenta pieno di incognite ed incertezze.

 

1.    nuovi assetti industriali ed eventuali ripercussioni su occupazione e livelli professionali;
2.   
azioni conseguenti alla eventuale messa a terra degli ATR;
3.    Salvaguardia dei diritti ed aspettative del personale di cabina Alitalia Express;
4.    eventuali trasferimenti a Milano;
5.    eventuale applicazione di ammortizzatori sociali
 

 

Colleghi, crediamo di essere davanti ad una strada senza ritorno e crediamo che la nostra unità potrebbe essere domani la nostra forza.
 

 

Contattate le nostre RR.SS.AA. e leggete tutti i nostri comunicati!!!

 

Roma 17 dicembre 2007

 

RR.SS.AA      

 

FILT-CGIL  FIT-CISL c.v. UILT  ANPAV