Alitalia – FNTA: nota informativa incontro odierno

Blue Panorama – Risposta lettera 21.03.20: “CASSA INTEGRAZIONE SALARIALE IN DEROGA”
23 Marzo 2020
Blue Panorama – Resoconto incontro odierno ‘Esame congiunto CIGS’
25 Marzo 2020

Alitalia – FNTA: nota informativa incontro odierno

• nota informativa incontro odierno

In occasione dell’incontro odierno presieduto dal Ministro Patuanelli, alla presenza degli On. Catalfo e De Micheli, é stato effettuato un primo aggiornamento sulla situazione di Alitalia, anche alla luce dei nuovi decreti normativi che la interessano.

Il Ministro Patuanelli ha confermato la necessità di dover creare nel più breve tempo possibile una NEWCO a controllo pubblico, strutturata per sostenersi nel momento attuale e organizzata per poter cogliere rapidamente le occasioni che il
mercato italiano e mondiale offriranno allorquando ci sarà una concreta ripresa.

Il Commissario Leogrande ha confermato che al momento operano 25/30 aereoplani per lo più per voli commissionati dal Governo e che è in attesa di un atto di indirizzo da parte del Minsitro Patuanelli per le risposte da dare alle manifestazioni di interesse ricevute.

Sarà valutata nelle prossime ore la compatibilità delle offerte presentate, in un ottica comunque mutata: le eventuali partecipazioni saranno complementari ad un progetto strategico di rilancio della compagnia e del settore.

Patuanelli ha altresì anticipato che, nella gestione della Newco saranno coinvolte le rappresentanze dei lavoratori, secondo modelli già utilizzati da altri Vettori europei.

La Ministra De Micheli ha invece annunciato che sono in via di finalizzazione due importanti accordi che hanno effetto diretto su Alitalia : a livello europeo, i dicasteri Trasporti di Italia, Francia, Spagna e Germania sottoscriveranno un accor- do che consentirà di sostenere con stanziamenti economici concreti ed aggiuntivi rispetto a quelli di ogni singolo paese.

Inoltre, sarà consentito non utilizzare slots fino al 28 ottobre prossimo senza che tale inattività comporti la perdita degli stessi.

Le tempistiche / modalità tecniche di creazione della NEWCO non saranno inferiori a 30 giorni e dovranno comunque tener conto del fatto che il DL CURA ITALIA deve ancora essere approvato.

Abbiamo sottolineato che vanno innanzitutto rimosse, celermente, problematiche ascrivibili al mancato pagamento della CIGS in corso di utilizzo e chiarita l’applicabilità del pacchetto ammortizzatori sociali « speciali » di recente introduzione al Settore Trasporto Aereo (tale aspetto non riguarda la sola Alitalia).

Gli esponenti governativi non hanno dato dettagli di merito rispetto alle richieste di parte sindacale sul dimensionamento iniziale della nuova Alitalia e sulle modalità di gestione del personale eventualmente non utilizzato in una prima fase.

Registrando quindi la volontà governativa di un coinvolgimento attivo delle parti sociali, abbiamo sottolineato che non vanno commessi gli errori di un passato abbastanza recente : l’intera operazione dovrà contenere elementi di garanzia e
sostegno economico per il lavoratori di Alitalia SAI e Alitalia Cityliner.

L’incontro è stato aggiornato alla prossima settimana: l’oggetto del confronto sarà «Costituzione NEWCO».

Nella giornata di domani invece il Ministro Catalfo fornirà i primi riscontri alle nostre istanze di chiarimento sulla materia mancati pagamenti / applicabilità CIGS (nel pomeriggio di oggi é previsto un incontro Ministeriale « interno » in materia).

Roma, 23 marzo 2020

ANPAC ANPAV ANP

20200323FNTAcomunicatoincontroAZ.pdf